MAI NESSUNO COME LUI

Omaggio a Diego Armando Maradona nei 30 anni del primo scudetto del Napoli

La storia di Diego Armando Maradona, nel trentennale del primo, storico scudetto vinto dal Napoli, raccontata da PIERLUIGI IORIO con le parole di FEDERICO BUFFA, il più amato e apprezzato story-teller italiano.
In Mai nessuno come lui la storia di Diego Armando Maradona diventa teatro di narrazione. C’ è un bimbo con un talento innato, che proviene dalla zona più povera di un paese ricco. C’è la famiglia. C’è l’amicizia di Goyo, c’è il calcio vissuto come divertimento. Ma soprattutto c’è il sogno, la voglia di riscatto, il desiderio di vincere, perché Diego combatte, gioca e vince contro i mascalzoni del mondo, contro quel sistema in cui i poveri possono riscattarsi solo con il talento. Un talento straordinario che lo porterà a giocare in tutti i campi del globo. Dalla Villa, alla Paternal, alla Bombonera, al San Paolo. Maradona vincerà il Mondiale, sconfiggerà l’Inghilterra, renderà il Napoli Campione d’ Italia, riscatterà gli ultimi, i poveri, inseguirà il suo sogno. La sua vita è un’epopea infinita in cui aneddoti, vittorie, gol e palleggi si impossessano della scena come se fossero nati lì, sul palco. Eppure nulla è inventato, nulla è affidato al caso, è tutto scritto. Nella storia.
“Mai nessuno come lui” è il racconto emozionale di una vita vissuta al massimo, su un campo di calcio, per urlare al mondo che puoi essere il miglior giocatore di tutti i tempi anche se sei nato nel posto peggiore di sempre.
Di Maradona ne nasce uno ogni duecento anni. A Teatro forse mai più.

mai-nessuno-come-luidi Federico Buffa, Pierluigi Iorio, Barbara Maurano
tratto da UN DIEZ DE CUERO BLANCO di Federico Buffa
PIERLUIGI IORIO – Attore
FRANCESCO CITERA – Fisarmonica
NATALIA DUBIEL – Violino
ANGELO LOIA – Chitarra
con una coppia di ballerini di tango